Espositori da 45 paesi al MIDO per gli occhiali

Sono attesi espositori da 45 paesi al MIDO di Milano, che apre i battenti il 30 di aprile. Si tratta del maggior evento, a livello mondiale, per il settore degli occhiali. Veniamo da 2 anni difficili dovuti alla pandemia. Adesso stiamo andando incontro a momenti altrettanto complicati, a causa dell’invasione della Federazione Russa in Ucraina. Si tratta di una ulteriore ragione per fare di questo evento internazionale, un’occasione di contatto con nuovi mercati.

Occhiali da sole Milano Living .in
Occhiali da sole Milano Living .in

L’apertura a nuovi mercati non deve avvenire solo in termini geografici, ma anche in termini digitali. Perché il digitale è una località. Dobbiamo considerare il digitale come un luogo fisico. Non commettiamo l’errore che commettono tantissime aziende. Quello di considerare il digitale come un’estensione della loro attività tradizionale.

Espositori da 45 paesi al MIDO e digitale

Il digitale deve essere considerato come un nuovo territorio. Si tratta di un nuovo continente che è improvvisamente immerso dalle acque. Un continente, che è stato già popolato da nuove genti.

Occhiali da sole Epumo
Occhiali da sole Epumo

A questo proposito vale la pena di menzionare la nascita di un’agenzia web specificatamente operante nel settore degli occhiali, la Visua.Click. Se la vostra azienda si interessa di qualche altro settore merceologico, loro non accetteranno il vostro incarico. Questa forma mentis, presumibilmente potrà produrre risultati interessanti. Perché se ci troviamo di fronte a persone altamente specializzate, nello specifico comparto degli occhiali, daranno risultati interessanti. Inoltre si tratta di un’agenzia web bilingue, che opera in tutti i mercati di lingua italiana e spagnola. Salta agli occhi a tutti noi l’importanza del mercato latino americano, che comprende anche grandi fasce di utenza negli Stati Uniti.

Valore futuro occhiali da sole da collezione

Valore futuro occhiali da sole da collezione