Materasso come scegliere quello giusto

Devi comprare il nuovo materasso e ti chiedi come scegliere quello giusto. Nel mercato ci sono tante possibilità differenti. Dai materassi a molle biconiche, indicati per le persone oltre i 120 kg, oppure materassi particolarmente comodi come quelli a molle indipendenti. Però dovete tenere presente che in questo secondo caso, il materasso non deve avere dei feltri che coprano le molle. Alcune aziende fanno i materassi a molle insacchettate, mettendoci sopra il feltro. Questo purtroppo danneggia la nostra salute. Perché il feltro sotto il peso del corpo, si piega facendo un effetto amaca. A lungo andare questa posizione danneggia la nostra spina dorsale.

Quindi se comprate un materasso a molle indipendenti, assolutamente senza feltri all’interno. Un’altra soluzione può essere il materasso in lattice. Il problema è che nel momento di creare il lattice nella forma, viene spruzzata nello stampo che darà proprio la forma, una pellicola protettiva per non farlo attaccare allo stampo. Il risultato è che questa pellicola protettiva non fa più passare l’aria. Per questa ragione sono stati inventati i fori di portanza. Ma non è proprio l’ideale. Un’altra soluzione può essere il materasso in memory foam. Ma bisogna avere molta cura nella scelta del memory foam. Ci sono infatti tantissimi tipi di memory.

Spendere poco è possibile

Nel video che avete trovato qui sopra, parlo delle indicazioni proprio su questo argomento. Diffidate comunque dei materassi che costano poco. Se dovete spendere poco, meglio un materasso a molle biconiche, magari con uno strato di memory sopra. Oppure un’altra soluzione può essere quella attuata ultimamente da Salu Link. La marca produce un solo tipo di materasso con un infinito risparmio sulla esemplificazione delle fasi nella produzione. È molto semplice anche il sistema di magazzinaggio e distribuzione. Hanno risparmiato anche su aspetti come il fatto che il materasso non è sfoderabile. Tutta una serie di accorgimenti, che consentono di avere un materasso molto semplice e confortevole. Allo stesso tempo con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Materasso come scegliere quello giusto

Andando invece alle produzioni di tipo tradizionale, se dovete scegliere su internet, delle soluzioni molto chiare le offre Saludormi. Mentre se dovete acquistare presso un rivenditore, una soluzione può essere quella dei centri specializzati Sanapostura. Che offrono una serie di prodotti specifici, a seconda delle necessità della persona. Infine è sempre da considerare l’acquisto di un materasso Microchambers, perché la massa di spinta è proporzionata al peso della persona che utilizza il materasso. Fra tutte le soluzioni di cui abbiamo parlato fino ad adesso, questa è probabilmente la più esosa. Ma i livelli di soddisfazione da parte della clientela, che utilizza il Microhambers, sono veramente molto elevati.

Continua a navigare su Amaci.eu