Materasso quale spessore

Materasso quale spessore

di Marco Amacicasa

Devi cambiare il materasso e ti stai chiedendo quale spessore deve avere.
Perché andando in un paio di negozi, ti hanno fatto vedere dei materassi estremamente alti.
Pensi che effettivamente non sia neanche possibile potergli metterci sopra le lenzuola perché non entrano.
Il materasso che hai tu attualmente non è tanto alto.
Perciò vuoi capire se effettivamente ha qualche ragione per essere così alto lo spessore del materasso.

Sono un esperto nel settore dei materassi.
Da oltre 40 anni mi interesso di produzione e distribuzione ai punti vendita.
Sono quindi la persona indicata per rispondere alla tua domanda, su quale deve essere effettivamente lo spessore del materasso.
Ti rispondo subito e poi ti dico le ragioni.
No, a mio parere non c’è ragione perché i materassi siano così spessi.
Questa tendenza dei materassi con un alto spessore, si è vista per la prima volta alla fiera dell’arredamento di Bucarest, in Romania.
Tendenza presentata da alcune aziende produttrici di materassi, provenienti dalla Turchia.
Chiaramente il materasso è più appariscente.
L’idea dell’alto spessore del materasso, è piaciuta ai produttori europei che hanno iniziato a realizzarlo.
Ma effettivamente non ha una motivazione pratica.

Lo spessore giusto del materasso va dai 18 ai 24 cm e lo spessore dipende dalla tipologia di materasso.
Io direi che un materasso in schiuma evoluta, può essere tranquillamente tra i 18 e 21 cm, ma normalmente si fanno più alti in spessore proprio per tendenza.
Anche un materasso a molle biconiche oppure a molle insacchettate, non ha ragione di superare lo spessore che ti ho detto.
Quello che ha più necessità di spessore è il materasso a molle insacchettate.
Perché per garantire l’indipendenza di ogni singola molla, non vengono posti dei feltri.
Per conseguenza lo spessore della spugna che viene posta, deve essere maggiore per non sentire le molle.

Alcuni prodotti, ne ho visto uno da Ikea, mettono sulle molle indipendenti il feltro e poi una spugna di minor spessore.
Ma si tratta di un totale controsenso, perché si perde il beneficio dell’indipendenza delle molle insacchettate.
Un vero aborto di materasso.
Pertanto nessun tipo di materasso ha ragione di superare questa soglia limite dei 24 centimetri.

Il mio consiglio è di andare a cercare un prodotto adeguato alla tua legittima necessità.
L’altezza in più è effettivamente solamente un fattore estetico, che alle volte aiuta a giustificare un maggior prezzo.
Resta ferma nella tua determinazione dello spessore del materasso.
Perché altrimenti te ne vai a pentire ogni volta che rifai il letto e non c’entrano le lenzuola.

Ti possono anche interessare: