Perché i materassi costano tanto

In effetti viene la domanda del perché i materassi costano tanto. Oltretutto ci stanno delle differenze di prezzo enormi tra un prodotto e l’altro. Cominciamo con il dire che le differenze di prezzo non sempre corrispondono all’effettiva qualità del prodotto. Il materasso è una scatola chiusa, quindi difficilmente si riesce a fare una corretta valutazione sul valore effettivo del prodotto. Purtroppo neanche la marca è sintomo di qualità. Spesso andando ad acquistare dei materassi di marca, non necessariamente andiamo a incontrare il prodotto adeguato al prezzo che viene pagato. In questo post vediamo di considerare vari aspetti che possono essere d’aiuto nel capire le ragioni della differenza di prezzo tra un materasso e l’altro.

Perché i materassi costano tanto: vediamo le differenze

Cominciamo con il dire che vi sono diverse tipologie di materassi. Se bisogna spendere cifre non molto legate, sarebbe consigliabile acquistare un materasso a molle biconiche. Questo perché è il materasso che ha la struttura portante più a buon mercato. Pertanto se dovete acquistare un materasso da 300 oppure 400 euro, parliamo del matrimoniale, sarà meglio orientarsi verso questo tipo di prodotto. Perché andiamo a vedere che cosa avviene, nelle altre tipologie di materasso, se il produttore deve realizzare un prodotto competitivo.
Se stiamo per acquistare un materasso in memory a quel prezzo, le schiume che compongono il materasso saranno certamente di bassa densità. Quindi corriamo il rischio di ritrovarci quanto prima con un materasso completamente deformato.

Truffatori del web

In merito a questo discorso, bisogna anche dire di lasciare perdere assolutamente tutti quei siti web che vi dichiarano con certezza quali sono i migliori materassi sul mercato, per poi inviarvi con un link nel Marketplace che vi vende il materasso. Quei signori prendono una percentuale sulla vendita del materasso che voi andrete ad acquistare. Sono dei veri e propri imbonitori, oltretutto in malafede, perché non ne capisco niente di materassi. In questo post vedete dei nomi di marche di materassi, così come potrete vedere delle pubblicità in questa stessa pagina. Ma una cosa è la propaganda, altra cosa è chi in malafede vi consiglia contro il vostro interesse per guadagnare su una vendita. Ma passiamo adesso a parlare delle altre tipologie di materassi.

Molle insacchettate

Quando per esempio andate a scegliere un materasso con le molle insacchettate, dovete fare molta attenzione che all’interno non gli abbiano messo dei feltri. Perché è un tipo di prodotto che danneggia il vostro corpo. Usano questa tecnica per risparmiare sulle gomme. Perché mettendo il feltro sulle molle insacchettate, si risparmia mettendo meno gomma. Il problema è che a questo punto il materasso cederà sotto il vostro peso, mettendosi in posizione di un’amaca. A lungo andare questo tipo di materasso danneggia la salute. Un’altra cosa che spesso avviene, oltre al fatto di usare dei materiali scadenti, è quella di accorciare i tempi di produzione. Vediamo come questa viene.

Memory

Facciamo l’esempio dei materassi in schiuma evoluta. La macchina che taglia le schiume, a tagliare in forma dritta le schiume, ci mette infinitamente meno che non a disegnare una sagoma. I materassi quindi che hanno all’interno dei disegni scavati nelle lastre di gomma che li compongono, sono infinitamente più cari da realizzare. Quando noi vediamo nel materasso che ha degli strati lisci, si tratta di un prodotto economico. Tranne rare eccezioni come Microchambers e Tempur. Si tratta però di marche che utilizzano delle schiume fredde ad alta auto deumidificazione. Ma cominciamo adesso a parlare anche dei rivestimenti dei materassi. Perché vi stanno molte aziende che ormai realizzano materassi senza addirittura metterci imbottiture.

Perché i materassi costano tanto

La differenza tra un materasso con un rivestimento liscio senza imbottitura, oppure un materasso con un rivestimento come quello che vediamo nella foto qui sopra, in termini di costi di realizzazione è una differenza enorme. Così come sono enormi le differenze, fra un’imbottitura con maggiore o minore grammatura. Insomma, non tutti i materassi sono uguali e non vi dovete meravigliare se vi sono dei materassi che costano parecchie migliaia di euro. Se volete maggiori ragguagli su questo argomento, considerate che proprio in questo nostro sito web vi sono oltre 100 articoli che parlano di materassi. In nessuno dei nostri articoli troverete dei link che vi vogliono portare in qualche sito web che vi deve vendere il materasso.

Informazione di qualità

Invece consigliamo il canale YouTube di Saludormi, dove incontrerete circa 200 video che rispondono a tutte le domande sull’argomento dei materassi. I video sono realizzati da uno dei maggiori specialisti a livello mondiale del settore del materasso.

Continua a navigare su Amaci.eu