Tomasella Mobili commenti e opinioni

Tomasella Mobili commenti e opinioni

La premessa
Hai deciso di acquistare un articolo di arredamento.
Magari anche un arredamento completo per la tua casa.
Difatti hai girato per i negozi di mobili.
Inoltre hai navigato in internet per i siti web di arredamento.
Considerando il tutto, ti sei imbattuto in dei mobili che ti sono piaciuti.
La marca di questi mobili è Tomasella.
Vuoi quindi sapere qualche cosa di più su questa azienda.
Sei proprio caduto nel posto giusto.
Perché io conosco l’azienda Tomasella dal 1974.
Quando ancora giovanissimo partecipai al mio primo Salone del Mobile a Milano.
Mi fa proprio piacere dirti che sei capitato nelle mani migliori.
Perché io sono come la memoria storica dell’arredamento italiano.

Foto Marco Amacicasa

Dicono i maligni
Leggi quindi il mio post, che ti aiuterà a comprendere meglio chi sia il nome Tomasella.
Azienda leader nel settore dell’arredamento italiano.
Da sempre, in tutta Italia, si dice malignamente nel nostro settore del mobile.
Se si vuole trovare un industria di mobili che abbia fatto fare veramente i soldi al suo proprietario, questa è Tomasella.
Però effettivamente questa è una malignità, perché il fatto concreto è che si tratta di un’azienda che ha storicamente creato il mobile e il suo indotto.
Prima di Tomasella, solamente ci stavano campi coltivati in quella zona.
Infatti Tomasella è un marchio storico.
Un marchio in un’area geografica oggi conosciuta in tutto il mondo.
Proprio per la produzione dell’arredamento made in Italy.
Si dice di Tomasella che ha fatto i soldi.
Ma quello che ha fatto Tomasella, sono dei buoni mobili.

Ti può anche interessare:

La Storia di Tomasella
Siamo nel 1948, la guerra ormai è finita.
Il paese tutto sta uscendo da una fase tragica, conseguenza di una guerra terribile.
Ricomincia lentamente, progressivamente, però inesorabilmente, quella che viene definita la ricostruzione del paese.
Una delle zone più attive del paese, diventerà quella che va da Treviso e Pordenone.
Specificatamente per il settore dell’arredamento.
Ma nel 1948, quell’area era ancora era una zona agricola.
Tanti disoccupati emigravano nelle grandi zone industriali dell’Italia di quel tempo.
Proprio nella provincia di Pordenone, a Brugnera, un giovane 22enne di nome Luigi Tomasella inizia la produzione di arredamento.
Un giovane, Luigi Tomasella, che aveva l’amore per il legno.
Luigi converte progressivamente questa passione in oggetti funzionali per la casa.
I mobili Tomasella.

Ti può anche interessare:

Foto Marcucci Arredamenti Roma
Settimanale Bogart bello e utile

Le qualità di Tomasella
Ti chiederai quindi a questo punto, come sia possibile che un’azienda ha tanti anni di vita alle proprie spalle.
La risposta è semplice.
Perché il cavalier Luigi Tommasella ha sempre voluto che la priorità della sua azienda fosse la qualità del prodotto.
Qualità unita al design.
Quel made in Italy, che tutto il mondo ci invidia.
Mi ricordo degli anni ’70.
Vedevo presso i mobilieri il catalogo di mobili della Tomasella.
Non era un catalogo altrettanto bello, come quello di altre aziende del settore dell’arredamento.
Chiedevo quindi informazioni ai mobilieri.
I mobilieri di quel tempo erano quasi tutti i falegnami.
Quindi persone che conoscevano il legno e il valore, le qualità di un mobile.
Tutti quanti mi dicevano la stessa cosa.
Il catalogo Tomasella non era bello come quello di altre aziende.
Ma che i mobili Tomasella erano fatti bene.

Ti può anche interessare:

Foto Spazio Design Roma
Madia Solaris di Riflessi
vedi il video

Le conclusioni
Io credo quindi di avere risposto già alle tue domande.
Tomasella è un’azienda che vive ancora dopo tantissimi anni.
Perché Tomasella da sempre ha fatto una scelta senza compromessi sulla qualità del mobile.
Tomasella è un’azienda che ha degli elevati standard qualitativi di prodotto.
Oltretutto l’azienda Tomasella si colloca nell’ambito innovativo dei produttori d’arredamento.
Coloro che comunque sono sempre all’avanguardia nei sistemi di progettazione e produzione del mobile.
Quindi ti faccio i complimenti due volte.
La prima volta per avere scelto dei mobili Tomasella.
Scelta di mobili d’arredamento di un’azienda veramente molto bella.
La seconda volta, i complimenti per avere scelto veramente la persona adatta, per farti un commento o darti un’opinione sull’azienda Tomasella.