Visitare Roma in 2 giorni per vedere il centro

Visitare Roma in 2 giorni, ci può dare l’idea di come successivamente effettuare un viaggio più approfondito nella capitale d’Italia. Per fare questo brevissimo itinerario, partiamo dalla Stazione Termini. Nell’eventualità arrivaste jn aereo, dovete calcolare anche i tempi di spostamento dall’aeroporto di arrivo fino alla Stazione Termini. Quando uscite frontalmente dalla Stazione Termini, vi troverete in un grande piazzale chiamato dei 500. Alla vostra sinistra vedrete Via Cavour. La utilizzeremo come arteria di riferimento della parte iniziale del vostro giro.

Basilica Santa Maria Maggiore

Scendendo per Via Cavour, troverete alla vostra sinistra una grande scalinata di una chiesa. Facendo il giro vi troverete all’ingresso di Santa Maria Maggiore. Una delle quattro basiliche romane. Vale la pena entrare. Questa è la chiesa dove San Cirillo chiese il permesso al Papa, perché i popoli dell’est potessero utilizzare quella alfabeto che sarebbe passato alla storia come cirillico. Probabilmente in quel momento fu decretata la divisione tra Occidente e Oriente del mondo.

basilica di Santa Maria Maggiore
basilica di Santa Maria Maggiore

Usciti dalla basilica di Santa Maria Maggiore, riprendiamo il percorso precedente lungo la Via Cavour. Dopo che avremo passato le insegne della metropolitana stazione Cavour, troveremo alla nostra destra un grande albergo, mentre alla sinistra vi sarà una scalinata. Percorrendo questa scalinata, arriveremo a San Pietro in Vincoli.  

San Pietro in Vincoli

All’interno di San Pietro in Vincoli, vi sono le catene che si dice incatenaro il Santo, nella stessa chiesa sul lato destro, troverete il Mosè di Michelangelo. Si tratta di una delle statue più importanti della storia della scultura. Vale la pena mettere una moneta per vederla ben illuminata. Ritornate poi a scendere le stesse scale per andare a via Cavour. A proposito, il balcone che vedrete sopra l’arco delle scale, è quello della dimora di Lucrezia Borgia. Ma andiamo avanti sennò non riusciamo a vedere tutto.

Mosè di Michelangelo
Mosè di Michelangelo

Scendendo qualche decina di metri per Via Cavour, nella strada a sinistra che si chiama via degli Annibaldi, già vedremo il Colosseo. Percorriamo via degli Annibaldi e arrivati di fronte al Colosseo, giriamo a destra ed entriamo nella stazione della metropolitana. Non sono matto. Passare attraverso la scala interna della metropolitana, è la forma più breve per arrivare allo stesso livello del Colosseo.

Proseguiamo per visitare Roma in 2 giorni con il Colosseo e l’Arco di Costantino

Inutile che vi racconto del Colosseo, tutti ne conosciamo la storia. Mentre che ci troviamo lì, guardiamo anche l’Arco di Costantino che si trova al suo fianco. Siamo molto vicini all’area archeologica di Roma, ma non abbiamo il tempo di visitarla. 

Colosseo e Arco di Costantino
Colosseo e Arco di Costantino

Percorriamo adesso Via dei Fori Imperiali, a un certo punto vedremo le cartine in marmo che descrivono la grandezza di Roma nel corso del tempo. Ci troviamo praticamente nell’area archeologica di Roma. Ma proseguiamo fino alla fine per arrivare a Piazza Venezia.

Altare della Patria e Campigoglio

Qui vedremo l’altare della patria dove è posta la salma del Milite Ignoto. Una volta che avremo visitato l’Altare della Patria, ci sposteremo al Campidoglio. Mi tocca fare un’altra scala che raggiungerete uscendo  dall’Altare della Patria verso sinistra. Al centro del Campidoglio vedremo la statua equestre di Marco Aurelio. Si tratta di una copia, perché l’originale si può vedere all’interno dei Musei Capitolini, che si trovano proprio lì a fianco.

statua equestre di Marco Aurelio
statua equestre di Marco Aurelio

Ma non abbiamo Certo il tempo di visitare i musei. Ritorniamo a Piazza Venezia e prendiamo la strada che si trova di fronte all’Altare della Patria. Si tratta di Via del Corso.

Altare della Patria
Altare della Patria

visitare roma in 2 giorni a piedi stanca un poco, ma ne vale la pena

Ma già si è fatta ora di pranzo, nel post di domani vi racconterò con me proseguire il vostro breve giro di Roma. Fate attenzione dove andate a mangiare. Casomai ritornata indietro su Via Cavour. Metto qui di seguito un video su alcuni ristoranti che hanno costi accessibili e dove si mangia bene.

Continua a navigare su Amaci.eu